Salta al contenuto Salta alla navigazione principale Salta al piè di pagina

melamina

Vendita e fornitura di melamina

Chiamateci per vendita di melamina e consulenza di processo.

0 (216) 510 56 16

Intestazioni dei soggetti

Cos'è la melamina?

La melamina è un composto organico con la formula C3H6N6. Questo solido bianco è un trimero di cianammide con uno scheletro di 1,3,5-triazina. Come la cianammide, % contiene 67 di azoto in massa ei suoi derivati hanno proprietà ignifughe poiché rilasciano azoto gassoso quando bruciati o carbonizzati. Può essere sciolto in acqua.

La melamina può essere combinata con formaldeide e altre sostanze per produrre resine melamminiche. Queste resine sono plastiche termoindurenti durevoli utilizzate nei laminati decorativi ad alta pressione come formica, stoviglie in melamina, pavimenti in laminato e lavabili a secco. L'isolamento in schiuma di melammina viene utilizzato come materiale di isolamento acustico e in prodotti per la pulizia polimerici come Magic Eraser.

La melamina viene talvolta aggiunta illegalmente ai prodotti alimentari per aumentarne il contenuto proteico visibile. L'ingestione di melamina può causare danni riproduttivi, calcoli renali o cancro alla vescica. È anche irritante se inalato o a contatto con la pelle o gli occhi. La Commissione del Codex Alimentarius, l'agenzia per gli standard alimentari delle Nazioni Unite, ha determinato la quantità massima di melamina consentita negli alimenti per bambini in polvere a 1 mg/kg e la quantità di sostanze chimiche ammesse in altri alimenti e mangimi a 2,5 mg/kg.

Come viene prodotta la melamina?

İlk olarak 1834 senesinde Alman bir kimyager olan Justus von Liebig tarafından sentezlenmiştir. %66 oranında azot içermektedir.

Come appare la melamina?

solido, bianco

Qual è la formula molecolare della melamina?

Formula molecolare: C3H6N6

In quali settori viene utilizzata la melamina?

  • Produzione di resina melamminica
  • Produzione di materiale isolante
  • Produzione di inchiostri e plastica
  • Industria del calcestruzzo e fonderia
  • piani cucina
  • Produzione di fertilizzanti
  • sostanza ignifuga
  • Produzione di abbigliamento ignifugo

Quali sono le aree di utilizzo (processi) della melamina?

  • Gran parte della melammina viene combinata con formaldeide e altre sostanze per produrre resine melamminiche. Queste resine trovano impiego in vari settori come sopra accennato.
  • La schiuma di melammina viene utilizzata come materiale isolante, fonoisolante e nella produzione di prodotti per la pulizia polimerici come Magic Eraser.
  • La melamina è uno dei componenti principali di Pigment Yellow 150, un colorante negli inchiostri e nelle materie plastiche.
  • La melamina viene anche utilizzata per produrre il polisolfato di melammina, che viene utilizzato come superfluidificante per realizzare calcestruzzo ad alta resistenza. La melammina solfonata formaldeide (SMF) è un polimero utilizzato come additivo cementizio per ridurre il contenuto di acqua nel calcestruzzo aumentando la scorrevolezza e la lavorabilità dell'impasto durante la lavorazione e la colata. Fornisce calcestruzzo con minore porosità e maggiore resistenza meccanica, una migliore resistenza agli ambienti aggressivi e una maggiore durata.
  • La melamina è stata utilizzata come fertilizzante per le colture negli anni '50 e '60 a causa del suo alto contenuto di azoto. La produzione di melamina è molto più costosa di altri comuni fertilizzanti azotati come l'urea e la sua mineralizzazione è lenta, rendendola oggi un fertilizzante inutile.
  • La melamina e i suoi sali sono usati come additivi ignifughi in vernici, plastica e carta.
  • La fibra melamminica, Basofil, ha bassa conducibilità termica, ottima resistenza alla fiamma ed è autoestinguente; Questo lo rende utile per indumenti protettivi ignifughi, da soli o in combinazione con altre fibre.
  • I derivati della melamina dei farmaci arsenico sono importanti nel trattamento della tripanosomiasi africana.
  • L'uso della melamina come azoto non proteico (NPN) per i bovini è descritto in un brevetto del 1958. Tuttavia, uno studio del 1978 ha concluso che la melamina "potrebbe non essere una fonte accettabile di N non proteico per i ruminanti" perché la sua idrolisi nei bovini è più lenta e meno completa rispetto ad altre fonti di azoto come la farina di semi di cotone e l'urea.
  • La melamina viene talvolta aggiunta illegalmente ai prodotti alimentari per aumentarne il contenuto proteico visibile. Test standard come i test di Kjeldahl e Dumas stimano i livelli proteici misurando il contenuto di azoto, quindi possono essere confusi aggiungendo composti ricchi di azoto come la melamina. Oggi sono disponibili strumenti in grado di separare l'azoto melamminico dall'azoto proteico.

Qual è il prezzo di vendita della melamina?

Puoi chiamarci per conoscere gli attuali prezzi di vendita della melamina e approfittare dei migliori prezzi.

Dove posso acquistare la melamina?

Come SoleChem Kimya, vendiamo e forniamo melamina.