Salta al contenuto Salta alla navigazione principale Salta al piè di pagina

Alcool polivinilico

Vendita e fornitura di alcol polivinilico

Chiamaci per la vendita di alcol polivinilico e la consulenza sui processi.

0 (216) 510 56 16

Intestazioni dei soggetti

Cos'è l'alcool polivinilico?

L'alcol polivinilico è un polimero sintetico idrosolubile. La sua formula chimica è [CH2CH (OH)]. PVOHPVA, o PVAl Sono disponibili anche nomenclature. Viene utilizzato come addensante e stabilizzante dell'emulsione nella produzione della carta, nella collatura dell'ordito tessile, nelle formulazioni adesive PVAc e nei vari rivestimenti. È incolore (bianco) e inodore. Di solito è venduto come perline o come soluzione in acqua.

Come viene prodotto l'alcool polivinilico?

Il PVA viene preparato mediante idrolisi di polivinilacetato o talvolta altri polimeri derivati da esteri vinilici con gruppi formiato o cloroacetato invece di acetato. Cioè, a differenza della maggior parte dei polimeri vinilici, il PVA non viene preparato mediante polimerizzazione del monomero corrispondente, poiché il monomero, alcol vinilico, tautomero è termodinamicamente instabile rispetto all'acetaldeide. La conversione degli esteri polivinilici viene solitamente effettuata mediante transesterificazione catalizzata da basi con etanolo:

[CH2CH (OAc)] n + C2H5OH → [CH2CH (OH)] n + C2H5OAc

Le proprietà del polimero sono influenzate dal grado di transesterificazione.

Che aspetto ha l'alcool polivinilico?

È biancastro incolore e inodore. Si presenta come granuli o come una soluzione acquosa.

Qual è la formula molecolare dell'alcool polivinilico?

La sua formula molecolare: (C2h4LUIX)

In quali settori viene utilizzato l'alcool polivinilico?

  • Industria medica
  • Lacrime; Lenti a contatto; Farmaci in compresse
  • settore della fotografia
  • Industria della produzione di fibre
  • Industria manifatturiera della carta
  • Settore agricolo e produzione di semi
  • Industria cosmetica

Quali sono le aree di utilizzo (processi) dell'alcool polivinilico?

  • Il PVA è utilizzato in una varietà di applicazioni mediche grazie alla sua biocompatibilità, bassa propensione all'adesione delle proteine e bassa tossicità. Gli usi medici includono sostituzioni della cartilagine, lenti a contatto e colliri.
  • Viene utilizzato nel contenuto dei prodotti cosmetici realizzati per maschere viso e trattamenti dell'acne.
  • L'alcol polivinilico viene utilizzato come coadiuvante nelle polimerizzazioni in sospensione. La sua più grande applicazione in Cina è il suo uso come colloide protettivo per produrre dispersioni di acetato di polivinile.
  • Può essere utilizzato nel settore agricolo grazie alla sua caratteristica di polimerizzazione in emulsione.
  • Il suo utilizzo principale in Giappone è la produzione di fibre Vinylon. Questa fibra è prodotta anche in Corea del Nord per la sua autosufficienza perché non è necessario olio per produrla.
  • Un'altra area di applicazione dell'alcol polivinilico è la pellicola fotografica e l'imballaggio.
  • Il PVA viene utilizzato come legante di pigmenti nei rivestimenti di carta.
  • Grazie alla sua caratteristica lubrificante, viene utilizzato in colliri sviluppati per alleviare la secchezza oculare.
  • Oggi, i polimeri a base di PVA sono ampiamente utilizzati nella produzione additiva. Ad esempio, le forme di dosaggio orale stampate in 3D hanno un grande potenziale nell'industria farmaceutica.
  • È possibile produrre farmaci in compresse con proprietà di rilascio del farmaco modificate, in cui il PVA viene utilizzato come legante.
  • Dal punto di vista medico, può anche essere utilizzato come agente embolico in un'embolectomia fibrotica uterina (UFE).

Qual è il prezzo di vendita dell'alcol polivinilico?

Puoi chiamarci per conoscere gli attuali prezzi di vendita dell'alcool polivinilico e approfittare dei migliori prezzi.

Dove posso acquistare l'alcol polivinilico?

Come SoleChem Kimya, vendiamo e forniamo alcol polivinilico.