Salta al contenuto Salta alla navigazione principale Salta al piè di pagina

Condizionamento dell'acqua grezza

La preparazione fisica e chimica dell'acqua che entrerà nel vostro sistema, tramite il precondizionamento, assicura che i componenti sensibili nell'impianto abbiano una vita più lunga e richiedano meno manutenzione.

SoleChem® offre ai propri clienti le sostanze chimiche più adatte a fornire la massima protezione rimuovendo i solidi sospesi, le impurità microbiologiche e gli ioni vari nell'acqua grezza.

SoleChem® Chemistry ti offre tutti i tipi di supporto nei campi dei prodotti chimici per il trattamento delle acque grezze e dei prodotti chimici per il trattamento delle acque grezze.

  • Osmosi inversa (Articoli 2)

    L'osmosi inversa è una tecnologia a membrana ed è il processo di passaggio di acqua ricca di minerali sull'altro lato di una membrana semipermeabile con minerali ridotti utilizzando la pressione osmotica. Molti minerali, batteri e virus nell'acqua possono essere filtrati con una purezza fino a con questo metodo.

    Tra i principali usi dell'osmosi inversa; caldaie a vapore, preparazione dell'acqua di alimentazione, rivestimento, farmacia, industria alimentare e delle bevande, produzione di acqua potabile.

    È relativamente semplice rispetto alle tecnologie simili all'osmosi inversa ed è una tecnologia a membrana. La normale osmosi si verifica in natura per il passaggio dell'acqua dall'uno all'altro di due liquidi di diversa concentrazione, tra i quali è presente una membrana semipermeabile che lascia passare solo l'acqua ed è impermeabile ad altre sostanze. Questo processo continua fino a quando entrambe le parti non sono equilibrate. La pressione osmotica si verifica con la differenza di altezza statica, che si verifica quando c'è una variazione di volume nei liquidi su entrambi i lati della membrana.

    Nell'osmosi inversa, esercitando una pressione da parte del liquido a maggiore concentrazione, i minerali, i sali e le sostanze organiche presenti nel liquido a maggiore densità vengono lasciati da un lato della membrana e passati all'altro lato come un liquido a minore densità , esente da sali e minerali. In pratica, solo una certa percentuale dell'acqua pompata può passare attraverso questa membrana. Allo scarico è data la concentrazione con una concentrazione molto più alta di minerali, sali e sostanze organiche. Per evitare problemi come le molecole polarizzate, note come Polarizzazione di Concentrazione, che si accumulano sulla membrana in un breve periodo di tempo e non consentono più flusso, le membrane devono avere una disposizione che può essere lavata periodicamente sotto pressione.

6 articoli